Cosa si intende con il termine Frigidaia?

Domanda: Quale può essere il termine tecnico per definire una FRIGIDAIA, ovvero quelle venute d’acqua
che si hanno nei terreni agricoli lungo i versanti.
Emergenze?, Sorgenti?, Risorgive?

Risposta: 

Il termine frigidaia (o frigidaja) viene riportato dal Tommaseo nel suo vocabolario (ed. 1861) come termine utilizzato nel senese per indicare il luogo “dove l’acqua impedisce la vegetazione di certe piante: Acquitrino.”
Il termine frigidaja quindi, più che associato a rivoli d’acqua provenienti dai versanti, sembra indicare zone di bassa valle, pianeggianti ed estremamente umide. Peraltro il termine frigido, si ritrova in molta trattatistica agronomica fin dal XVIII secolo per indicare terre fredde, umide, di scarsa fertilità.
Nel caso specifico tuttavia il fenomeno sembra poter essere indicato, da un punto di vista agronomico, con il termine risorgiva di piccole dimensioni ovvero la fuoriuscita dell’acqua di acque freatiche.

Daniele Vergari