Esistono varietà di olivo più resistenti all’attacco della mosca olearia?

DOMANDA: Esistono varietà di olivo più resistenti all’attacco della mosca olearia?

RISPOSTA: Si, in generale le varietà precoci o con frutto piccolo sono le meno colpite. Infatti, le varietà precoci maturano prima del picco di infestazione autunnale mentre drupe di  piccole dimensioni, oltre ad essere meno attrattive nei confronti degli adulti, aumentano il tasso di mortalità delle uova nel periodo estivo perché la loro polpa tende a riscaldarsi molto.

Altri fattori che ostacolano l’attacco di Bactrocera olea sono la resistenza dell’esocarpo che rende più difficoltosa l’ovideposizione e il contenuto di oleuropeina. L’oleuropeina è i principale polifenolo presente nelle drupe di olivo e inibisce le prime fasi di sviluppo delle uova e delle giovani larve.
Varietà con frutti sferici, di grandi dimensioni e ricchi di polpa, come per esempio quelle da tavola risultano maggiormente attrattive per le femmina di mosca e per questo potrebbero essere utilizzate come piante spia.